Benvenuto sul sito della Corte di Appello di Firenze

Corte di Appello Firenze - Ministero della Giustizia

Corte di Appello Firenze
Ti trovi in:

Settore Penale

Presidente:

Anna Maria Sacco - Prima Sezione

Alessandro Nencini - Seconda Sezione f.f.

Antonio Settembre - Terza Sezione

Consiglieri:

PRIMA SEZIONE PENALE

  • Giovanni Perini
  • Angelo Grieco
  • Paola Palasciano
  • Maria Teresa Scinicariello
  • Roberto Tredici
  • Matteo Zanobini
  • Raffaella Pezzuto.

SECONDA SEZIONE PENALE

  • Giampiero Borraccia
  • Francesco Bagnai
  • Silvia Mugnaini
  • Francesca Sbrana
  • Massimo Donnarumma    
  • Rosa Valotta.

TERZA SEZIONE PENALE

  • Angela Maria Fedelino
  • Barbara Bilosi
  • Cristina D’Aniello
  • Nadia Garrapa
  • Francesco Pallini
  • Massimiliano Signorini
  • Federico Zampaoli.

 

Competenze:

Come da tabelle vigenti.

Udienze collegiali:

PRIMA SEZIONE PENALE

  • Lunedì, martedì e giovedì  - inizio ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 32.

SECONDA SEZIONE PENALE

Udienze collegiali:

  • Lunedì, martedì e giovedì  - inizio ore 09.30

Le udienze  si tengono generalmente nell’Aula 31.

TERZA SEZIONE PENALE

Udienze collegiali:

  • Martedì, giovedì e venerdì  - inizio ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 30.

Ubicazione:

Ubicazione Viale Guidoni, n. 61 - 50127 Firenze

Presidente:

Silvia Martuscelli

Consiglieri:

  • Silvia Mugnaini
  • Laura D’Amelio
  • Chiara Ermini

Giudici ausiliari:

GIUDICI AUSILIARI

Competenze:

La Sezione per i minorenni è competente per le impugnazioni contro le sentenze pronunciate dal Tribunale dei minorenni di Firenze e giudica con l'intervento nel collegio, in aggiunta ai tre giudici togati, di due giudici onorari (consiglieri onorari), un uomo ed una donna.

Udienze collegiali:

  • Mercoledì ore 09.30

    Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 30.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G

Presidente:

Alessandro Nencini

Consiglieri:

  • Giovanni Perini
  • Fedelino Angela
  • Angelo Grieco
  • Paola Palasciano
  • Giampiero Borraccia
  • Maria Teresa Scinicariello
  • Francesco Bagnai
  • Roberto Tredici
  • Matteo Zanobini
  • Barbara Bilosi
  • Cristina D’Aniello
  • Raffaella Pezzuto
  • Nadia Garrapa
  • Francesca Sbrana
  • Francesco Pallini

Giudici ausiliari:

  • Giudici popolari:

I magistrati togati sono affiancati da sei giudici popolari, cittadini comuni estratti a sorte tra quelli iscritti in appositi elenchi comunali, che vengono chiamati ad adempiere ad un dovere civico contribuendo ad amministrare la giustizia.

Competenze:

La Sezione Assise Appello è competente per le impugnazioni di sentenze emesse dalla Corte d’Assise in relazione ai reati indicati all’art. 5 del Codice di Procedura penale:  
a) per i delitti per i quali la legge stabilisce la pena dell'ergastolo o della reclusione non inferiore nel massimo a ventiquattro anni, esclusi i delitti, comunque aggravati, di tentato omicidio, di rapina, di estorsione e di associazioni di tipo mafioso anche straniere, e i delitti, comunque aggravati, previsti dal decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309);
b) per i delitti consumati previsti dagli articoli 579, 580, 584 del codice penale;
c) per ogni delitto doloso se dal fatto è derivata la morte di una o più persone, escluse le ipotesi previste dagli articoli 586, 588 e 593 del codice penale.
d) per i delitti previsti dalle leggi di attuazione della XII disposizione finale della Costituzione, dalla legge 9 ottobre 1967 n. 962 e nel titolo I del libro II del codice penale, sempre che per tali delitti sia stabilita la pena della reclusione non inferiore nel
massimo a dieci anni.
d-bis) per i delitti consumati o tentati di cui agli articoli 416, sesto comma, 600, 601, 602 del codice penale, nonché per i delitti con finalità di terrorismo sempre che per tali delitti sia stabilita la pena della reclusione non inferiore nel massimo a dieci anni. 

La Sezione Misure di prevenzione è competente per le impugnazioni dei provvedimenti in materia di misure di prevenzione, di cui al D. Lgs. 159 del 06.09.2011, emessi dal Tribunale di Firenze.

Tabelle in vigore

Udienze collegiali:

Mercoledì - inizio ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 32.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 - 50127 Firenze, blocco G



Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

Cancelleria:

  • Stefania Salfi

    Funzionario Giudiziario

  • Romina Botoni

    Funzionario Giudiziario

  • Alessandra Minelli

    Assistente giudiziario

  • Salvatore Campisi

    Assistente Giudiziario

  • Federica Muoio

    Assistente Giudiziario

  • Virginia Francalanci

    Assistente Giudiziario

  • Silvia Caruso

    Operatore Giudiziario

Competenze cancelleria:

  • adempimenti predibattimentali e dibattimentali relativi ai procedimenti delle Sezioni Ordinarie, Assise e Minorenni, dall’assegnazione del fascicolo alla Sezione fino al deposito della sentenza;
  •  predisposizione e notifica decreti di citazione;
  •  avvisi e comunicazioni relativi alla fase;
  • attività di estrazione e di gestione dei giudici popolari.

La Cancelleria NON è competente per le istanze di liquidazione, per le quali occorre rivolgersi all’Ufficio Decreti di pagamento.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

Per informazioni: PDP e URP 

Per consultazione fascicoli e richiesta copie: Front-office Penale .

Per depositi cartacei: Front-office Penale.

Per depositi telematici: 

               - PDP;

               -  depositoattipenali.ca.firenze@giustiziacert.it (finché consentito dalle disposizioni normative).

Contatti telefonici (esclusivamente per quanto non effettuabile tramite PDP, URP o Front-office):

           -    dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco Ingresso G, piano 3° - centralino 05579941



Coordinatore d'area:

dr.ssa Veronica Degl'Innocenti

Direttore

veronica.deglinnocenti@giustizia.it

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Deposito sentenze e altri provvedimenti giudiziari pronunciati dalla Corte d’Appello, sezioni ordinarie, Assise appello e minori, adempimenti postdibattimentali successivi al deposito delle sentenze;
  • attestazione di irrevocabilità delle sentenze;
  • adempimenti esecutivi successivi alle sentenze definitive emesse dalla Corte di Cassazione;
  • iscrizioni al Casellario.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, Blocco G, piano 3



Udienze collegiali:

Udienze Camerali trattate nel corso delle udienze collegiali delle Sezioni ordinarie, in base alla competenza.

Coordinatore d'area:

dott.ssa Veronica Degl'Innocenti

Direttore

veronica.deglinnocenti@giustizia.it

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Incidenti di esecuzione;
  • restituzione nel termine;
  • rescissione del giudicato;
  • risarcimenti per ingiusta detenzione;
  • ricusazioni;
  • procedimenti disciplinari a carico di appartenenti alle forze dell’ordine.

Orario al pubblico:

  • Accesso :
    •  dal lunedì al venerdì, dalle ore 11,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente :
    •  dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Ubicazione Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 5



Coordinatore d'area:

dr.ssa Veronica Degl'Innocenti

Direttore

veronica.deglinnocenti@giustizia.it

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Adempimenti legati al deposito dei ricorsi per Cassazione avverso le sentenze e altri provvedimenti pronunciati dalla Corte d'Appello e trasmissione del fascicolo alla Corte di Cassazione.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3


AVVISO AGLI UTENTI: se si scrive da una casella PEC va sempre indicato un indirizzo di posta elettronica ordinaria al quale il front-office possa indirizzare la risposta.

 

Coordinatore d'area:

dr.ssa Veronica Degl'Innocenti

Direttore

veronica.deglinnocenti@giustizia.it

Cancelleria:

Responsabile

Annamaria Gabriele

Funzionario Giudiziario

  • Immacolata Iannelli

    Operatore giudiziario

Orario al pubblico:

Accesso agli sportelli :

  • dal lunedì al venerdì
    • dalle ore 10,00 alle ore 12,00 (solo su appuntamento)
    • dalle ore 12,00 alle ore 13,00 (accesso libero)

 

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3

L’utenza può fissare un appuntamento con il personale del front – office anche tramite il gestionale di prenotazione degli appuntamenti raggiungibile al seguente link Prenotazione online

Servizi erogati dallo sportello Front – office:

  • Il funzionamento del front – office è frutto di un accordo tra La Corte di Appello, la Procura Generale, l’Unione Distrettuale degli Ordini Forensi Toscani ed il Coordinamento Distrettuale delle Camere Penali ed è regolato dal “Protocollo in materia di razionalizzazione degli accessi alle cancellerie penali e regolamentazione dell’attività dello sportello di Front-Office penale”. La consultazione del protocollo è raggiungibile dal seguente link: Protocollo front office Penale

Presso il Front-office è possibile:

  • ottenere informazioni generiche sullo stato del procedimento: le informazioni possono essere richieste via e – mail, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando l'allegato modulo (Istanza informazioni), da compilare in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmare ed inviare all’indirizzo indicato nella tabella.
    Istanza Informazioni;
  • visionare i fascicoli dei procedimenti: la richiesta di visione del fascicolo può essere effettuata via e – mail, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando i moduli allegati per i procedimenti non ancora definiti e i per i procedimenti per i quali è già stata pronunciata sentenza; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata ed inviata all’indirizzo indicato nella tabella. Il fascicolo viene messo a disposizione del richiedente, legittimato, presso il front-office per la sua consultazione, con i tempi indicati dal Protocollo. 
    Istanza consultazione per procedimenti pendenti
    Istanza consultazione processi definiti;
  • ottenere copia di documentazione presente nel fascicolo processuale: la richiesta di copie può essere effettuata contestualmente all’attività di consultazione del fascicolo, utilizzando i moduli allegati per i procedimenti non ancora definiti o per i procedimenti per i quali è già stata pronunciata sentenza; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata e consegnata unitamente ai diritti di copia dovuti (*). 
    Istanza Estrazione copia atti per procedimenti pendenti
    Istanza Estrazione copia atti per procedimenti definiti;
  • ottenere copia di sentenze: La richiesta può essere effettuata via e-mail, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando il modulo allegato; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata ed inviata all’indirizzo indicato nella tabella. La sentenza viene inoltrata all’indirizzo di posta elettronica ordinaria indicato nell’istanza, previo pagamento dei diritti di copia dovuti (*) con esclusione di quella richiesta uso trascrizione/conforme all’originale che va ritirata presso il front-office;
    Istanza Sentenza;
  • ottenere il rilascio di certificazioni: la richiesta può essere effettuata via e-mail, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando il modulo allegato; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata ed inviata all’indirizzo indicato nella tabella. La certificazione viene rilasciata previo pagamento dei diritti se dovuti (*); 
    Istanza rilascio certificazioni;
  • depositare atti, memorie, motivi aggiunti, nomine fiduciarie, ricorsi alla Corte di Cassazione avverso le sentenze emesse dalla Corte di Appello di Firenze, istanze di ammissione al patrocinio a spese dello Stato: il deposito deve essere effettuato necessariamente mediante accesso all’apposito sportello per tutti quegli atti per i quali è ritualmente previsto dalla normativa il deposito in Cancelleria o, in alternativa con deposito telematico alle apposite caselle PEC, ovvero tramite RE. GE. WEB;

(*) DIRITTI DI COPIA E DI CERTIFICAZIONE:

Tabella diritti di copia e di certificazione

Tali diritti possono essere assolti mediante:

           La ricevuta del sistema deve essere inviata all’indirizzo indicato nella tabella sovrastante unitamente all’istanza.

Nella ricevuta devono essere indicati:

  • i dati completi del soggetto che effettua il pagamento,
  • l’Ente beneficiario del versamento,
  • la data della valuta e la causale del versamento.

La causale non può essere un generico “diritti di copia” ma deve esplicitamente indicare il numero di procedimento per il quale viene effettuato in versamento (ad es. “diritti di copia Procedimento penale RG.  APP. numero/anno. Nel caso di richiesta di sentenza: Sentenza numero/anno).
IN CASO DI AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO DEVE ESSERE ALLEGATO IL RELATIVO PROVVEDIMENTO.

 

Lista degli allegati"

Allegati



Coordinatore d'area:

Antonella Gentile

Direttore

Personale amministrativo:

  • Laura Corrado

    Funzionario Giudiziario

  • Rosanna Flotta

    Operatore Giudiziario

Competenze cancelleria:

  • La ricezione fascicoli processuali ed iscrizioni sui relativi registri;
  • gestione corrispondenza;
  • gestione delle istanze di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato e delle opposizioni avverso il rigetto di tali istanze;
  • gestione dei procedimenti in materia di Misure di Prevenzione

La Cancelleria NON è competente per le istanze di liquidazione in materia di Patrocinio a spese dello Stato, per le quali occorre rivolgersi all’Ufficio Decreti di pagamento.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

 

Per informazioni su

  • procedimenti ordinari e procedimenti assise: PDP e URP.
  • procedimenti relativi a misure di prevenzione e/o ammissione al patrocinio a spese dello Stato: Front-office 

Per consultazione fascicoli e richiesta copie: Front-office Penale 

Per depositi cartacei: Front-office Penale 

Per depositi telematici: 

  • MISURE DI PREVENZIONE: depositoattipenali2.ca.firenze@giustiziacert.it (finché consentito dalle disposizioni normative);
  • ISTANZE AMMISSIONE PATROCINIO A SPESE DELLO STATO:

               - PDP;

               -  depositoattipenali2.ca.firenze@giustiziacert.it (finché consentito dalle disposizioni normative).

Contatti telefonici (esclusivamente per quanto non effettuabile tramite PDP, URP o Front-office):

           -    dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

 

Ubicazione:

Ubicazione Viale Guidoni, n. 61 - 50127 Firenze, blocco G, piano 5° centralino 05579941


Competenze:

Adempimenti relativi alle istanze su misure cautelari personali e reali dalla fase predibattimentale fino alla irrevocabilità della sentenza.

Coordinatore d'area:

Dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

Personale amministrativo:

  • Michele Ragnanese

    Funzionario Giudiziario

  • Antonio Bossa

    Funzionario Giudiziario

  • Benedetta Ferrini

    Assistente Giudiziario

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

Per informazioni: PDP e URP 

Per consultazione fascicoli e richiesta copie: Front-office Penale .

Per depositi cartacei: Front-office Penale.

Per depositi telematici: 

               - PDP;

               -  depositoattipenali2.ca.firenze@giustiziacert.it (finché consentito dalle disposizioni normative).

Contatti telefonici (esclusivamente per quanto non effettuabile tramite PDP, URP o Front-office):

           -    dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3° - centralino 05579941


Competenze:

Adempimenti relativi alle procedure di Estradizione e MAE passive, dalla fase di iscrizione fino alla consegna (in caso di accoglimento dell’istanza dello Stato estero) o fino all’irrevocabilità (in caso di rigetto); adempimenti relativi alla richiesta di riconoscimento di sentenze penali straniere e sanzioni amministrative straniere.

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

Cancelleria:

  • Michele Ragnanese

    Funzionario Giudiziario

  • Antonio Bossa

    Funzionario Giudiziario

  • Benedetta Ferrini

    Assistente giudiziario

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

Per consultazione fascicoli e richiesta copie: Front-office Penale.

Per depositi cartacei: Front-office Penale.

Per depositi telematici: 

                     -  depositoattipenali2.ca.firenze@giustiziacert.it (finché consentito dalle disposizioni normative).

Contatti telefonici (esclusivamente per quanto non effettuabile tramite Front-office):

           -    dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco Ingresso G, piano 3° - centralino 05579941


The fragment 'jacms_content_viewer' of widget 'content_viewer' is not available
Torna a inizio pagina Collapse